fbpx

Risotto zucchine e gamberetti, un classico

risotto zucchine e gamberetti
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Il risotto zucchine e gamberetti è una ricetta che si sposa bene con la stagione primaverile. Un sapore delicato e fresco in una pietanza tiepida e coccolante. Potete accompagnare il risotto zucchine e gamberetti con un bicchiere di vino bianco e un secondo di pesce, per un pranzo leggero ma gustoso. Infatti, zucchine e gamberetti sono due ingredienti che si coniugano molto bene, entrambi molto delicati e profumati, perfetti anche per condire la pasta. Questo perfetto connubio di sapori rappresenta un condimento facile, ma allo stesso tempo sofisticato per i nostri primi piatti. Che aspettate dunque? Ecco qui la ricetta, Buon divertimento e buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

  • riso: 500 g
  • gamberetti: 200 g
  • cipolla: 1/2
  • zucchine: 3
  • burro: 1 noce
  • sale e pepe: q.b
  • brodo: 1 litro
  • vino bianco secco: 1 bicchiere
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 30 minuti
  • Calorie: 171 kcal/100 g

Preparazione

1

Preparate il soffritto con cipolla, carote e sedano in olio extravergine di oliva. Mentre si dorano, preparate il brodo a parte. Potete usare il dado o prepararlo con le verdure che più preferite. Aggiungete le zucchine tagliate a pezzetti al soffritto, correggete di sale e lasciate insaporire.

2

Aggiungete al soffritto con le zucchine i gamberetti. Se surgelati, lasciateli fuori dal freezer qualche minuto prima di metterli sul fuoco.

3

Versate il riso e sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate sul fuoco a fiamma bassa. Mescolate e lasciate insaporire il riso per qualche minuto, finché il riso non si tosti.

4

A questo punto portate a cottura il riso con il brodo, unire due mestoli di brodo bollente alla volta, avendo cura di aggiungere i successivi mestoli di brodo solo quando i precedenti saranno ben evaporati. Mescolate continuamente ed evitate che il riso si attacchi al fondo della pentola. Correggete di sale e via via che il riso assorbe, continuate ad aggiungere il brodo finché il risotto non risulterà pronto. Aggiungete una noce di burro per mantecare a fiamma spenta.

Conservazione

Il risotto zucchine e gamberetti è un ottimo primo piatto che soddisfa tutti i gusti: dai più tradizionali ai più “moderni”. Di facile realizzazione, ma molto raffinato anche da servire in una cena a base di pesce. L’ideale sarebbe mangiarlo subito appena pronto, tuttavia possiamo anche conservarlo in frigo per un giorno oppure possiamo congelarlo!

Consigli

Molti si interrogano se aggiungere sale alla ricetta oppure no. I gamberetti sono già salati per cui non occorre aggiungere il sale, anche perché il risotto va sfumato con brodo vegetale che è già salato e saporito. Inoltre, vi consigliamo di aggiungere un po’ di parmigiano reggiano – a scelta – per mantecare e conferirgli un sapore più intenso.

E’ ormai noto che usare il formaggio con il pesce non è più un tabù e lo si può usare tranquillamente, ovviamente dipende dai gusti. Vi diciamo inoltre che è possibile aggiungere dello zafferano al risotto che risulterà più colorato: anche l’occhio vuole la sua parte!!Infine aggiungete – se vi piace – pepe nero e scorza di limone grattugiata.