fbpx

Polpette di carne, tradizione italiana

Tutti i nostri segreti e la ricetta per realizzare delle buonissime polpette di carne.
polpette di carne
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Le polpette di carne sono un secondo piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Per la loro realizzazione bastano della carne macinata, delle uova, pane aromi e se lo si desidera anche delle spezie. Il segreto per ottenere delle perfette polpette di carne è quello di utilizzare un mix tra tagli di carne magra e più grassa. Per amalgamare bene il tutto si utilizzano solitamente le uova, ma al loro posto si può’ usare del latte e del pangrattato. Ogni famiglia ha la sua ricetta delle polpette di carne, così come cambia la preferenza per le loro dimensioni e forme (rotonde, oblunghe, piccole, grandi). La tipologia di carne da utilizzare può essere quella di maiale o di bovino. Anche i metodi di cottura possono essere diversi: fritte, al forno, in umido, al vapore. Su una cosa però sia i grandi che i più piccoli sono tutti d’accordo: le polpette di carne sono una prelibatezza per ogni tipo di palato.

Ingredienti per 6 persone

  • Carne macinata secondo taglio: 350 g
  • Pancarré: 5 fette
  • Uovo: 1
  • Parmigiano grattugiato: 50 g
  • Prezzemolo: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Latte: q.b.
  • Aglio grattugiato (facoltativo): q.b.
  • Pepe nero: q.b.
  • Olio per friggere: q.b.
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Totale: 40 minuti
  • Calorie: 204 Kcal/porzione

Preparazione

1

La prima cosa da fare per la preparazione delle polpette di carne è quella di privare le fette di pancarré dei bordi, quindi ammorbidirle con del latte. In alternativa, se non si dispone del pancarré si potrà utilizzare del pane raffermo, che andrà sempre ammollato nel latte o acqua.

2

Prendere una ciotola e versarvi la carne macinata, quindi unite il pane ben strizzato ed amalgamate bene. Successivamente aggiungere l’uovo ed il parmigiano grattugiato finemente.

3

Per dare un sapore ancora più fresco e gustoso si può aggiungere al composto del prezzemolo, che avrete precedentemente privato dei gambi e sminuzzato molto finemente. Amalgamate e per chi ama l’aglio, lo si potrà tagliare a piccoli pezzettini o spremere con lo spremi-aglio, quindi unirlo al composto. Insaporire con sale e pepe.

4

Dopo aver incorporato tutti gli ingredienti, si può procedere con la creazione delle polpette. Aiutandovi con le mani date la forma e la dimensione che desiderate alle vostre polpette di carne. Adagiarle quindi una per volta su un piatto o vassoio.

5

Nel frattempo fate riscaldare dell’olio di semi in una padella, quindi quando sarà ben caldo unire le polpette di carne. Friggere bene da entrambi i lati, quindi scolare su un piatto rivestito con carta assorbente. Una volta eliminato tutto l’olio in eccesso, le vostre polpette di carne sono pronte per essere servite e mangiate.

6

Friggere in abbondante olio e servire calde con un contorno a piacere. Ideale un purè di patate o un’insalata leggera.

7

Servire calde

Consigli

Se amate la cucina più leggera e sana, potrete cucinare le vostre polpette di carne al forno a 180° per una decina di minuti. I tempi di cottura dipendono come sempre dalla grandezza delle polpette.

Oltre alla preparazione in umido, altro metodo di cottura che si può utilizzare è quello al vapore, che assicura una maggiore morbidezza alle vostre polpette. Per dare un sapore più deciso si può sostituire il parmigiano con del pecorino, ma anche aggiungere del peperoncino o noce moscata all’impasto.

Nell’impasto si possono aggiungere pezzetti di prosciutto, mortadella o anche altri tipi di carne macinata, come quella di pollo e tacchino.

Per la preparazione delle polpette di carne si consiglia di utilizzare del pane raffermo ammollato nel latte. Per garantire una maggiore croccantezza in fase di cottura, si consiglia di passare le polpette nel pangrattato prima di friggerle.

Varianti

La ricetta classica base delle polpette di carne si presta a numerose varianti sfiziose che faranno perdere la testa. Tra le tanti variazioni al tema, si ricordano le classiche polpette di carne al sugo di pomodoro (che gli americani amano mangiare insieme agli spaghetti), le polpette di pollo o tacchino, le polpette di pesce (merluzzo, nasello, salmone, tonno), ma anche con gli ortaggi come le polpette di melanzane o zucchine.