fbpx

Pasta al tonno

La pasta al tonno è quanto di più semplice e immediato possa offrire la nostra cucina. Ma questo non deve farci pensare che il gusto non sia ottimo, anzi!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La pasta al tonno è un primo piatto facile e veloce, un classico perlopiù estivo ma nulla vieta di cucinarlo tutto l’anno. Si può realizzare sia in bianco con tonno in scatola all’olio d’oliva oppure insaporirlo con altri ingredienti quali i pomodorini ciliegini, datterini e le zucchine che ben si sposano con il tonno. La ricetta è molto semplice per cui si presta nelle occasioni in cui si ha poco tempo per cucinare, oppure non si ha nessuna voglia di farlo!! Nella dispensa di casa il tonno in scatola lo si trova quasi sempre, una ricetta immediata che, nonostante la sua semplicità, mantiene un sapore ricco di gusto e bontà che soddisferà tutti.

Ingredienti per 3 persone

  • Pomodorini ciliegini: 250 g
  • Pasta tipo paccheri: 240 g
  • Capperi dissalati: 20 g
  • Aglio: 2 spicchi
  • Olio evo: q.b.
  • Tonno: 160 g.
  • Basilico: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Totale: 25 minuti
  • Calorie: 380 Kcal/porzione

Preparazione

1

Tagliare i pomodorini, metterli in padella con poco olio e l’aglio intero (che verrà tolto in seguito), salare poco.

2

Aggiungere i capperi e il basilico sminuzzato, far cuocere per circa 15/20′.

3

Intanto cominciare a cuocere la pasta.

4

Passato il tempo aggiungere al sugo le scatolette di tonno sgocciolate e far cuocere per altri 5′, se dovesse asciugarsi troppo aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta.

5

Scolare la pasta al dente e finire la cottura in padella con il sugo, aggiungendo acqua di cottura se dovesse servire. Impiattare e cospargere con altro basilico tritato.