Pasta al forno asparagi e taleggio, un delicato tripudio di sapori

La pasta al forno con asparagi e taleggio è sicuramente un tripudio di colore e di sapore. E' una valida alternativa alla pasta al forno tradizionale!
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Se siete stufi dei soliti primi, provate la nostra ricetta vegetariana della pasta al forno fatta con asparagi e taleggio. Il sapore delicato e particolare degli asparagi ben si sposa con il gusto e la morbidezza del taleggio, un vero tripudio di bontà capace di mettere d’accordo proprio tutti, anche gli amanti della classica pasta al forno al ragù di carne.

Ingredienti per 5 persone

  • Pasta di semola di grano duro: 500 g (tipo mezze maniche)
  • Taleggio DOP: 300 g (peso senza crosta)
  • Asparagi freschi: 500 g
  • Besciamella: 1 l
  • Parmigiano grattugiato: 40 g
  • Pane grattugiato: 20 g
  • Burro: q.b.
  • Olio Evo: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 50 minuti
  • Calorie: 315 Kcal/porzione

Preparazione

1

Tagliate a cubetti il taleggio privandolo della crosta poi lavate gli asparagi…

2

e, con un pelapatate, eliminate la parte più dura dei gambi.

3

Cuoceteli in pentola a pressione per 10′ dal fischio…

4

quindi tagliateli a pezzetti conservando alcune punte integre per la guarnizione finale.

5

Nel frattempo prendete una profila capiente, imburratene il fondo e cospargetelo con un paio di cucchiai di besciamella.

6

Fate bollire l’acqua per la pasta, salatela e cuocete la pasta per metà del tempo indicato sulla confezione (ricordate infatti che continuerà a cuocere in forno).

7

Una volta scolata la pasta (abbiate cura di conservare circa 100 ml di acqua di cottura) versatela in una terrina, aggiungete un filo di olio e mescolate, incorporate quindi metà della besciamella preparata, il taleggio, gli asparagi a pezzetti e mescolate ancora aggiungendo l’acqua di cottura messa da parte.

8

Mettete la pasta condita nella pirofila.

9

Completate con la restante besciamella, il parmigiano grattugiato, una spolverata di pan grattato e fiocchetti di burro.

10

Infornate a 200° (ventilato) per circa 15’/20′. Per formare la classica crosticina terminate con un paio di muniti di grill. Togliete quindi dal forno, guarnite con le punte di asparagi e portate in tavola.

Curiosità

La pasta al forno è davvero un classico della cucina italiana ed è gradito a tutti. Esistono infinite varianti di questo primo piatto, quello che ci sentiamo di raccomandarvi è di stare attenti alla prima cottura della pasta (vietato cuocerla troppo!) e alla scelta del formato. Prediligete infatti paste di semola di grano duro di buona qualità (anche integrale) e preferibilmente rigate.