Muffin cocco e caffè, una colazione golosa

Dei soffici dolcetti monoporzioni, ottimi per la colazione o la merenda, i muffin cocco e caffè sono morbidi e profumati, assolutamente da provare.
muffin cocco e caffè
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

I muffin cocco e caffè sono una variante molto golosa ai classici muffin della cucina americana. Inoltre sono facili da preparare e sono soprattutto invitanti. Il muffin grazie alla sua presentazione, si presta come dolce da mangiare anche in piedi e soprattutto ottimo per un banchetto di dolci e molto apprezzato anche dai più piccini. La ricetta che vi propongo oggi ha come base principale la farina di cocco, un bagno nel caffè e una decorazione con la classica crema alle nocciole.

Ingredienti per 6 persone

  • Uova: 3
  • Zucchero: 200 g
  • Farina: 200 g
  • Farina di cocco: 125 g
  • Latte: 1 bicchiere
  • Lievito per dolci: 1 bustina
  • Crema di nocciole: q.b.
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 35 minuti
  • Calorie: 340 kcal/100 g

Preparazione

1

In una ciotola incorporare zucchero, farina e uova.

2

Una volta ben amalgamato aggiungete il bicchiere di latte.

3

Ora possiamo aggiungere la farina di cocco all’impasto.

4

Facciamo sciogliere la bustina di lievito in un po’ di latte e aggiungiamola al composto, tenendo cura di mescolare l’impasto dal basso verso l’alto. Disponete i pirottini nella tortiera apposita per muffin e riempiteli di circa 2/3.

5

Fate cuocere in forno per circa 15-20 minuti a 180°C. Mentre cuociono, possiamo preparare una caffettiera di caffè che ci servirà dopo per la bagna.

6

Una volta cotti, lasciateli raffreddare per circa 15 minuti. Muniti di uno stuzzicadenti, praticate dei fori sulla superficie del muffin.

7

Ora aiutandovi con un cucchiaino, disponete un po’ di caffè sui fori appena ricavati, in modo tale che il sapore del caffè penetri al suo interno.

8

Una volta effettuato per tutti i muffin questo procedimento, possiamo ricoprirli con uno strato di crema di nocciole. Decoriamo il tutto con una spolverata di farina di cocco.

Qualche curiosità sulla farina di cocco

La farina di cocco ad oggi è considerata un alimento sano e prezioso per le sue proprietà nutrizionali e curative. Essa non è altro che il risultato della macinatura della polpa essiccata della noce di cocco fresco: nella prima fase la polpa viene disidratata e sgrassata per poterne ricavare l’olio.

In commercio si può trovare in due forme diverse: il cocco rapè (cioè grattugiato) che di solito è quello che si usa per le decorazioni e coperture delle torte; oppure sfarinato fine, ossia una polvere molto fine e candida del tutto simile alle farine di frumento o cereali.