Lasagne vegetariane, ricetta gustosa per gli scettici

Le lasagne vegetariane sono un piatto unico ricco e goloso grazie alla presenza del pesto e del formaggio filante. Ideali anche da preparare il giorno prima
lasagne vegetariane
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Siamo abituati a pensare alle lasagne nella loro veste tradizionale, ovvero quella al ragù, snobbando qualsiasi altra variante. Le lasagne vegetariane che vi propongo oggi sono davvero gustose. Le ho create appositamente per conquistare anche i palati più scettici. Sono ideali per portare in tavola un piatto unico diverso da solito. Se avete a cena un ospite vegetariano queste lasagne gli piaceranno sicuramente. Inoltre è un ottimo modo per far mangiare anche ai bambini le verdure. In base alla stagione potrete decidere che verdure impiegare, oppure ricorrere a quelle surgelate. La mia versione è stata arricchita da pesto di basilico e formaggio, così da creare una ricetta gustosa. Sono ottime perché possono essere preparate in anticipo, anche il giorno prima, e infornate all’ultimo momento. Potete anche congelarle, sia cotte che crude, per avere qualcosa di pronto in caso di emergenza.

Ingredienti per 4 persone

  • Pasta secca per lasagne: 200 g
  • Besciamella: 500 ml
  • Carota grande: 1
  • Zucchina grande: 1
  • Piselli: 150 g
  • Pesto: 50 g
  • Cipollotto: 1
  • Formaggio grattugiato: 50 g
  • Asiago: 100 g
  • Olio evo: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Totale: 75 minuti
  • Calorie: 330 kcal/100 g

Preparazione

1

Preparare le lasagne vegetariane è piuttosto semplice.

2

Come prima cosa riducete zucchine e carote a dadini. Volendo potete aggiungere anche peperoni e melanzane.

3

Tritate finemente il cipollotto (o scalogno, porro, cipolla).

4

Mettete le verdure a dadini in una padella con il cipollotto e due cucchiai abbondanti di olio. Rosolate velocemente quindi mettete mezzo bicchiere di acqua, coprite e portate a cottura.

5

In ultimo regolate di sale e se serve togliete il coperchio per far evaporare l’acqua in eccesso.

6

Nel frattempo preparate la besciamella (anche senza burro), tenendola piuttosto morbida.

7

Tagliate a fettine il formaggio asiago.

8

Cominciamo a comporre le lasagne. Stendete un velo di besciamella sul fondo di una pirofila, adagiatevi i fogli di lasagne. Potete utilizzare quelle secche o quelle fresche del banco frigo.

9

Stendete circa un terzo di besciamella e un terzo delle verdure.

10

Completate con qualche cucchiaino di pesto.

11

Procedete facendo altri 2 strati, per un totale di tre.

12

Completate con un abbondante spolverata di grana.

13

Infornate a 200°C per 35 minuti. Se dovesse dorarsi troppo, coprite con un foglio di carta stagnola. Lasciatela intiepidire 5 minuti prima di servirla.