Hamburger di ceci, un panino alternativo

L'hamburger di ceci è una variante vegetariana del classico hamburger. Ricco e gustoso, servitelo nel classico panino con salse e formaggio a fette.
hamburger di ceci
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Siamo abituati a pensare all’hamburger come alla classica polpetta di carne in un soffice panino con salse, pomodoro e insalata. L’hamburger di ceci è una variante vegetariana a questo classico fast food. Non per questo sarà meno saporito e meno junk food! Preparare la polpetta per l’hamburger di ceci è davvero semplice, vi basterà un mixer e un po’ di fantasia. Io ho pensato di insaporirlo con cetriolini sottaceto e senape, ma vi consiglio anche di provarlo con i pomodorini secchi. Vi accorgerete che è possibile ottenere un panino gustoso anche senza la carne perché a fare la differenza sono salse e condimenti. E’ una ricetta perfetta se avete ospiti vegetariani durante una grigliata all’aperto: vi dimostrerete attenti alle loro necessità sforzandovi di portare in tavola qualcosa di diverso dalle solite verdure grigliate. Sono ottimi se avete dei bimbi che non mangiano volentieri la verdura e i legumi. Visti in questa forma faranno meno storie. Vediamo insieme come preparare questi hamburger di ceci, alternativa vegetale al classico hamburger.

Ingredienti per 4 persone

  • Ceci: 1 lattina
  • Cetriolini sottaceto: 2
  • Senape in grani: 1 cucchiaio
  • Uovo: 1
  • Formaggio grattugiato: 2 cucchiai
  • Pangrattato: q.b.
  • Sale: q.b.
  • Pepe: q.b.
  • Panini per hamburger: 4
  • Pomodoro:1
  • Formaggio sottilette o cheddar: 4 fette
  • Salse a piacere: q.b.
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 5 minuti
  • Totale: 25 minuti
  • Calorie: 214 kcal/100 g

Preparazione

1

Preparare l’hamburger di ceci è piuttosto semplice. Vi occorrerà solo un robot da cucina per frullare gli ingredienti.

2

Sgocciolate i ceci dal liquido di governo e sciacquateli abbondantemente sotto l’acqua. Per fare meno fatica aiutatevi con un colino o un cola pasta, quindi trasferiteli nel robot.

3

Aggiungete l’uovo, la senape, i cetriolini, il formaggio grattugiato e a piacere un po’ di pepe. Per il sale vi consiglio di aspettare perché molta sapidità è data dagli ingredienti.

4

Frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

5

Aggiungete il prezzemolo e date una mescolata veloce. Rimuovete la lama e trasferite il composto in una ciotola. Cominciate ad aggiungere pangrattato fino ad ottenere una consistenza soda ma non troppo asciutta.

6

Dovrebbero bastarne un paio di cucchiai. In ogni caso, vi consiglio di aspettare qualche istante prima di aggiungere il cucchiaio successivo così da dare il tempo al composto di assorbirlo.

7

Procuratevi un coppapasta della dimensione del vostro panino. Se non ce l’avete fate la polpetta con le mani, non deve essere perfetta. Ritagliate anche 4 pezzi di carta forno.

8

Mettete un cucchiaio abbondate di composto al centro del coppapasta.

9

Premete bene con il dorso di un cucchiaio. Dovrete ottenere uno spessore di circa un centimetro.

10

Continuate fino ad esaurire il composto, quindi passateli nel pane grattugiato.

11

Friggeteli in mezzo centimetro di olio di semi.

12

Quindi serviteli all’interno dei panini per hamburger, completando con salse, pomodoro, insalata e fette di formaggio.