Frittelle di zucchine, un goloso antipasto

Le frittelle di zucchine sono un ottimo antipasto. Buone sia fritte che al forno, basteranno pochissimi ingredienti per prepararle.
frittelle di zucchine
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Le frittelle di zucchine sono uno sfizioso antipasto, finger food ideale per tutte le occasioni e per ogni stagione! Si tratta di una frittella fatta di zucchine tagliate a julienne, uova e parmigiano… veramente deliziose! E poi possiamo considerare questa ricetta light perché la cottura è in forno, in questo modo non roviniamo il periodo di rigido detox post abbuffate natalizie! A me piace servire le frittelle come antipasto assieme a dell’humus di peperoni e del pinzimonio, oppure insieme a un bel tagliere di affettati e giardiniere. Farete sicuramente un gran figurone! Se siete alla ricerca di qualcosa di più sostanzioso, magari per il vostro brunch, provate i pancake di zucchine.

Ingredienti per 4 persone

  • zucchine medie tagliate a julienne: 2
  • uovo grande: 1
  • Formaggio grana: 2 cucchiai
  • Pane grattugiato: q.b
  • Olio: q.b
  • Sale: q.b
  • Pepe: q.b
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 3 minuti
  • Totale: 33 minuti
  • Calorie: 250 kcal/ 100 g

Preparazione

1

Cominciamo pulendo le zucchine. Io di solito le passo sotto acqua corrente, oppure le lascio in ammollo con acqua e bicarbonato. Le asciugo e comincio a tagliarle a julienne sottili – per questa operazione io ho usato la mandolina e ho grattugiato le zucchine, renderà il procedimento molto più veloce – e le metto in un canovaccio pulito.

2

Chiudo il canovaccio a mo di sacchetto e strizzo, in modo che le zucchine perdano tutta l’acqua e infine le metto in una ciotola.

3

Aggiungo poi l’uovo, il formaggio grana, sale, pepe e mescolo tutto, fino a quando non si ottiene un impasto semi solido. Se l’impasto è troppo umido, potete aggiungere un po’ di pane grattugiato.

4

Prendo una placca da forno già coperta di carta. Con un cucchiaio comincio a fare le frittelle. Basta posare un po’ di impasto sulla placca e schiacciarlo con il cucchiaio. Se le frittelle non saranno perfettamente rotonde non importa, saranno comunque buonissime!

5

Ora non vi resta che aggiungere un filo d’olio e cuocere a 160° fino a doratura.

Consigli

Se preferite friggere le zucchine potete evitare il passaggio della “strizzatura”; in quel caso basterà aggiungere un paio di cucchiai in più di pane grattugiato.

Per una versione più sfiziosa potete aggiungere all’impasto della mozzarella e poi… via di frittura! Basta versare un cucchiaio di impasto in una padella con dell’olio caldo e cuocere 4/5 minuti per lato. Una vera bontà!