fbpx

Cupcakes di Halloween

Vi presentiamo delle Cupecakes ideali per festeggiare Holloween per fare divertire i nostri bambini
cupcakes halloween
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

State pensando di organizzare una festa per Halloween con tante ricettine per far divertire i vostri bambini, o perché no, per festeggiare con gli amici in maniera divertente e siete a corto di idee su come poter unire cibo e divertimento? Burrofuso corre in vostro soccorso! Abbiamo pensato di realizzare dei semplici cupcakes, ma di arricchirli con delle decorazioni a tema, in pasta di zucchero, noi abbiamo pensato a dei fantasmini e a delle zucchine che sono simbolo per eccellenza della festa, vi mostriamo passo come realizzarle.

Ingredienti per 4 persone

  • Panna fresca liquida: 200 ml
  • Cioccolato: 250 g
  • Un panetto di pasta di zucchero: 250 g
  • Coloranti alimentari: q.b.
  • Preparazione: 60 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 60 minuti
  • Calorie: 180 kcal/100 g

Preparazione base

1

Partiamo dalla base, quindi dalla preparazione dei cupcake, trovate qui la ricetta originale.

2

Una volta fatto il primo passo, vi suggeriamo di preparare una crema che vada a ricoprire i cupcakes, fatta semplicemente di panna fresca liquida e cioccolato, è molto semplice, bisogna solo:

3

Mettere in un pentolino la panna liquida a riscaldare e spezzettare all’interno del cioccolato, mescolare fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto, abbiamo utilizzato del cioccolato bianco, ma il procedimento è invariato, sia che decidete di sciogliere del cioccolato fondente, o al latte a seconda del gusto che più vi piace.

4

Immergere il pentolino in una ciotola con del ghiaccio o acqua fredda per far raffreddare velocemente la crema ottenuta e successivamente montarla con le fruste per rassodarla, lasciarla in frigo fino al momento dell’utilizzo.

Per le decorazioni

1

Un panetto da 250 grammi di pasta di zucchero è sufficiente per almeno 8 decorazioni. Ecco come creare dei simpatici fantasmini!

2

Per prima cosa stendiamo la pasta con un mattarello, su una base di carta da forno, spolverata di zucchero a velo ( lo zucchero a velo ci è da aiuto per poter lavorare la pasta di zucchero, ci aiuterà a far sì che non si incolli sulle mani, sulla base o sul mattarello) lo spessore deve essere di 3 o 4 millimetri circa.

3

Con l’aiuto di una ciotola e un coltello ricaviamo e ritagliamo dei cerchi.

4

Dobbiamo crearci dei supporti che possano aiutarci a modellare meglio dei fantasmini, abbiamo utilizzato delle palline di carta alluminio, che daranno forma alla testa del fantasma e delle bottigliette del succo di frutta su cui adagiare i fantasmini.

5

Ritagliamo quindi i fantasmini e delicatamente appoggiamo il centro sulla pallina di alluminio posizionata sopra la bottiglia, ed ecco che…incredibile, ma vero, il nostro fantasma comincia a prendere forma.

6

Passiamo agli occhi: alla pasta aggiungiamo qualche goccia di colorante alimentare nero, formiamo delle piccole palline, le appiattiamo un po’ e le allunghiamo leggermente.

7

Attacchiamo gli occhi sulla testa del fantasma, se state lavorando ad una temperatura abbastanza fredda, è possibile che la pasta non si attacchi, quindi vi suggeriamo di spennellare leggermente la parte di pasta da zucchero da incollare con un po’ di acqua, si attaccherà facilmente.

Per le zucche in miniatura

1

Utilizziamo questa volta del colorante di colore arancione e verde per i dettagli.

2

Stendiamo la pasta arancione, ricopriamo delle palline di alluminio, per dare una forma rotonda, se siete al primo utilizzo di pasta di zucchero, potete creare le palline direttamente con la pasta di zucchero, se invece siete già più esperte, con questo trucchetto utilizzerete una quantità minore di pasta.

3

Una volta formata la pallina arancione, con uno stecchino o con gli appositi attrezzi per modellare la pasta creiamo delle venature tipiche delle zucche e dei puntini centrali che andranno a formare gli occhi.

4

Passiamo adesso ai dettagli, potete creare gli occhi formando delle piccolissime palline di colore verde, in alternativa, se vi piace di più, potete scegliere di ritagliare dei triangolino neri, se vi è avanzata della pasta di colore nero, dai fantasmini.

5

Passiamo poi allo stelo delle zucchine, non dobbiamo fare altro che modellare un pezzettino di pasta verde con una forma conica, dove la parte più stretta del cono è quella che appoggeremo sulla zucca, stendiamo un pezzetto di pasta verde come se fosse un vermicello e un altro pezzetto di forma ovale che formerà la foglia, sulla quale andremo ad incidere delle venature.

6

Una volta posizionato lo stelo, appoggiamo sia la foglia, che il vermicello, facendo una leggerissima pressione, in maniera tale da fissare il tutto sulla zucca. La parte finale del vermicello, la arrotoleremo su se stessa.

Conclusioni

Le decorazioni prima di poterle utilizzare si devono lasciare a riposare e indurire in frigorifero.

Adesso che abbiamo visto insieme che le decorazioni sono piuttosto facili, vi suggeriamo di prepararle con largo anticipo, la pasta di zucchero ha una lunghissima conservazione, possiamo chiudere in un contenitore le decorazioni e conservarle in frigo anche per 4/5 giorni, è importante che siano chiuse ermeticamente, perché la pasta di zucchero tende ad assorbire gli odori.

Vi sconsigliamo invece di congelarle.

A questo punto montiamo insieme i nostri bellissimi cupcakes!

Con la sac a poche ricopriamo la parte superiore dei cupcakes, con un movimento circolare e una bocchetta piuttosto larga e liscia.

cupcakes halloween

A questo punto tiriamo fuori dal frigo le decorazioni di pasta di zucchero che nel frattempo si saranno indurite e non facciamo altro che adagiarle sopra la crema.

cupcakes-halloween-18

Siamo alla fine della nostra ricetta, non ci resta che augurarvi buon divertimento!