fbpx

Crostatine al limone

Se siete alla ricerca di una merenda per i vostri bambini, le nostre crostatine al limone fanno al caso vostro. Sono facili da preparare e particolari grazie alla presenza della farina di riso.
Crostatine al limone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La crostata è un dolce tipico italiano, composto da una base di pasta frolla ricoperto con confettura, crema o frutta fresca, con l’aggiunta di sottili strisce di pasta frolla intrecciate Quelle che vi presentiamo in questa ricetta sono una versione mini della classica crostata al limone. Se siete alla ricerca di una merenda per i vostri bambini, le nostre crostatine al limone fanno al caso vostro. Sono facili da preparare e particolari grazie alla presenza della farina di riso. Ovviamente voi potete decidere di utilizzare una pasta frolla semplice e farcirla con la crema al limone. In alternativa potete anche acquistare quella già pronta del banco frigo.

Ingredienti per 8 persone

  • Farina di riso: 100 g
  • Fecola: 50 g
  • Maizena: 40 g
  • Mandorle:50 g
  • Burro: 100 g
  • Zucchero a velo: 90 g
  • Uova: 1 tuorlo
  • Latte: 250 g
  • Uovo: 1
  • 30 g di Fecola: 30 g
  • Limone: 1 scorza
  • Zucchero: 80 g
  • Preparazione: 40 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 60 minuti
  • Calorie: 316 Kcal/100 g

Preparazione

1

In un mixer mettete le farine, lo zucchero e le mandorle e frullate finchè queste ultime non saranno tritate.

2

A questo punto aggiungete la scorza del limone e il burro freddo a tocchetti.

3

Frullate finchè non si sarà formato un composto sabbioso.

4

Unite il tuorlo dell’uovo e frullate di nuovo.

5

Noterete che dopo alcuni istanti nel vostro mixer si sarà formata una palla, ecco il vostro impasto senza sporcarvi le dita!

6

Appiattitelo e avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigo.

7

Intanto dedicatevi alla preparazione della crema al limone. In una ciotola sbatte l’uovo con lo zucchero, la fecola e la scorza del limone.

8

Quindi unite il latte bollente versato e filo e riportate sul fuoco a far addensare.

9

Dovrete ottenere una consistenza tipo quella della crema pasticcera.

10

Imburrate e infarinate gli stampini.

11

Dopo aver steso la frolla dello spessore di mezzo centimetro, foderateli facendola aderire bene ai bordi.

12

Farcitele con la crema e decorate con delle striscette di frolla avanzate.

13

Infornate a 180°C per 20 minuti e servitele spolverizzandole con lo zucchero a velo.

Conservazione, Consigli e Varianti

Al posto della scorza di limone potete utilizzare quella di arance o mandarini. Inoltre potete arricchire l’impasto con delle gocce di cioccolato o mandorle tritate. Le crostatine al limone si conservano per un massimo di 2 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero.