Crostata di crema e fragole

La crostata di crema e fragole è un classico fra le tante tipologie di torte. Di media difficoltà, deliziosa e invitante, soddisferà grandi e piccoli. Eccovi la ricetta
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Questo è il periodo migliore per dar spazio alla creatività con la frutta di stagione, così oggi ho scelto di preparare una buonissima crostata di crema e fragole. Io ho scelto le fragole ma voi guarnitela con il frutto che più vi piace. La crostata di crema e fragole è uno dei dolci classici che potete preparare in mille occasioni: da una cena con le amici, alla merenda per i bimbi oppure in occasione della festa della mamma, o altre ricorrenze. Eventualmente se non ci troviamo nella bella stagione e le fragole fresche non si possono recuperare, potete usare la marmellata di fragole al posto della crema.

Ingredienti per 8 persone

  • Farina 00: 250 g
  • Burro: 110 g
  • Zucchero: 90 g
  • Uovo: 1
  • Vanillina: 1 bustina
  • Lievito: 1 cucchiaino
  • Sale: 1 pizzico
  • Limone: 1/2 scorza grattugiata
  • Latte: 400 g
  • Panna liquida: 100 ml
  • Tuorli: 3
  • Zucchero: 140 g
  • Amido di mais: 40 g
  • Vaniglia: 1 fialetta
  • Liquore maraschino: 1 cucchiaio
  • Limone grattugiata: 1 scorza
  • Burro: 15 g
  • Panna montata a neve: 150 g
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Totale: 60 minuti
  • Calorie: 146 Kcal/fetta

Preparazione

1

Iniziamo preparando la frolla. Mettere in una ciotola farina e burro freddo tagliato a dadini e mescolare con le mani fino ad ottenere un impasto sabbioso.

2

Dopodiché aggiungere tutti gli altri ingredienti ed impastare fino a formare un panetto liscio e omogeneo. Coprire con la pellicola e lasciar raffreddare in frigo almeno un’ora, è possibile prepararla anche il giorno prima.

3

A questo punto prepariamo la crema, mettere nel bimby il latte, l’amido, la panna, i tuorli lo zucchero, la vanillina, la scorza del limone grattugiata e il cucchiaio di liquore; avviare a 90° vel 4 per 12′. Una volta pronta mettere la crema in una ciotola, aggiungere il burro mescolando fino al completo assorbimento. Coprire con pellicola a contatto e far raffreddare.

4

Riprendere la frolla dal frigo, stendere a circa mezzo cm, adagiarvi sopra la teglia rovesciata (circa 24cm) e rifilate i bordi intorno a 2 cm

5

Imburrare la teglia o rivestire con carta forno e adagiare la pasta frolla.

6

Tagliare un altro disco di carta forno e metterla sopra

7

Inserirvi all’interno dei ceci, questo procedimento consentirà alla frolla di non lievitare troppo in forno e lasciare il giusto incavo per la crema

8

Togliere i ceci quando vedrete i bordi già dorati per far cuocere e dorare meglio anche la base. A questo punto riprendere la crema ormai fredda e frullarla con fruste elettriche per ammorbidirla e renderla liscia, aggiungere un po’ alla volta la panna (precedentemente montata a neve) mescolando dal basso verso l’alto.

9

Togliere la crostata dalla teglia e adagiarla su un piatto di portata, quindi riempire con la crema e guarnire con la fragole.

10

Potete guarnire la torta con fragole a piacere!