fbpx

Crostata al limone, un dolce dal sapore fresco

Una semplicissima ricetta per realizzare delle fantastiche crostatine al limone, adatte ad ogni occasione
crostata al limone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La crostata al limone è un dolce fresco dal gusto intenso adatto ad ogni stagione! Si tratta di una base di pasta frolla con una fresca crema al limone. Esistono tante ricette per la crema al limone: c’è chi usa la panna e la colla di pesce, chi preferisce la crema pasticcera al limone e poi c’è la crema che vi propongo io. Facile, veloce e altrettanto gustosa! Per questa ricetta io ho creato delle mini crostatine, più raffinate e perfette come dessert dopo una cena tra amici!

Ingredienti per 4 persone

  • Farina: 250 g
  • Burro: 140 g
  • Zucchero a velo: 100 g
  • Tuorli: 2
  • Vanillina: q.b.
  • Sale: 1 pizzico
  • Buccia di limone: q.b
  • Limoni non trattati: 2
  • Uova: 2
  • Zucchero: 100 g
  • Burro: 60 g
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Totale: 60 minuti
  • Calorie: 316 kcal/100 g

Preparare la frolla

1

Cominciamo con la frolla. Sicuramente ti avanzerà la frolla ma non preoccuparti, puoi congelarla e conservarla per dei biscotti o una crostata con confettura!

2

Per la frolla seguo sempre il metodo della sabbiatura. E’ efficace e permette di non lavorare troppo il burro. Per ottenerla, metti nel mixer farina e burro e frulla velocemente fino ad ottenere un composto sabbioso.

3

Aggiungi le uova e il resto degli ingredienti alla sabbietta di farina e burro, crea una bella palla soda.

4

Falla riposare in frigo per un’ora o due.

5

Stendi la pasta frolla, crea dei dischi con il coppapasta

6

e posali sugli stampini per muffin (basta capovolgere lo stampo e posare il disco di pasta frolla).

7

Metti in forno e cuoci a 160 gradi (forno ventilato) per 15/20 minuti fino a doratura.

La crema al limone

1

Prendi il succo di limone e versalo in un pentolino con lo zucchero.

2

Aggiungi le uova e accendi il fuoco. Continua a mescolare fino a quando la crema non sarà densa e infine aggiungi il burro. A questo punto sbatti energicamente con una frusta e lascia raffreddare.

3

E ora assembliamo: prendi le mini basi di pasta frolla e versa al suo interno la crema al limone.

Consigli

A me piacciono così, semplici e con una spolverata di zucchero a velo ma voi potete decorarle come volete: con qualche ciuffo di meringa, coperchietti di frolla, fettine di limone o anche la buccia.