fbpx

Cotoletta di sedano rapa per un secondo diverso

La cotoletta di sedano rapa è un secondo tutto vegetale. Fritta o al forno, accompagnatela con delle patate o un'insalata
cotoletta di sedano e rapa
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Oggi vi mostro una ricetta che preparo quando sono alla ricerca di un secondo piatto leggero ma saporito: la cotoletta di sedano rapa. So che molti di voi si staranno chiedendo cos’è, per questo ve lo riassumo brevemente. Il sedano rapa è un ortaggio da radice che si presta a moltissime preparazioni: bastoncini, arrosti, spezzatino e molto altro. Lo troviamo inoltre nella ricetta dell’insalata capricciosa, la versione alla julienne dell’insalata russa. Oggi ve lo propongo in versione cotoletta, con un’ impanatura senza uovo e senza farina che lo rende adatto veramente a tutti: vegetariani, vegani e intolleranti a glutine, lattosio e uova. La sua preparazione è piuttosto semplice ed è ottimo anche per farcire un panino. Servitelo con delle patate al forno per far contenti i più piccoli o con un’insalata per sgrassare un po’.

Ingredienti per 2 persone

  • Sedano rapa: 1
  • Farina di ceci: 2 cucchiai
  • Acqua: 3 cucchiai
  • Sale: q.b.
  • Olio di semi per friggere: q.b.
  • Pangrattato: q.b.
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 10 minuti
  • Totale: 30 minuti
  • Calorie: 20 kcal/100 g

Preparazione

1

Come prima cosa occorre procedere alla pulitura del sedano rapa. Appoggiatelo su un tagliere e con un coltello seghettato da tavola rimuovete grossolanamente la scorza esterna.

2

Una volta completamente pulito, tagliatelo a fette di circa un centimetro.

3

Sbollentatelo per 15 minuti in abbondante acqua leggermente salata.

4

Preparate la pastella per impanare senza uova. Lavorate con una forchetta la farina di ceci e l’acqua fino ad ottenere una pastella piuttosto densa. Passatele le vostre fette di sedano rapa dopo averle tamponate velocemente con un foglio di carta da cucina.

5

Passatele ora nel pane grattugiato (anche senza glutine) e fate aderire bene.

6

Friggetele poi in poco olio finché dorate. Il sedano rapa è già cotto e non ha bisogno di cotture prolungate. Potete anche cuocerlo in forno: 180°C per 20 minuti girando a metà cottura. Ricordate però di spruzzare la superficie con un filo di olio.

7

Una volta croccante, passatelo su un foglio di carta da cucina per rimuovere l’unto in eccesso.

8

Servitelo caldo, anche condito con una spruzzata di limone.