Ciambella soffice della nonna, ricetta classica

La ciambella soffice della nonna, è un dolce veloce e semplice da realizzare con pochi ingredienti. Ideale per la colazione e la merenda dei bambini.
ciambella soffice della nonna
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

La Ciambella Soffice della nonna è il re dei dolci da colazione, in questo caso, vi propongo la ricetta classica. La mia è una famiglia numerosa, in totale siamo una trentina di nipoti, con pochi anni di differenza. Potete immaginare, quando in passato, durante le feste ci si riuniva. Mia nonna per tenere a bada tutti i bambini preparava dolci in quantità industriale. Quello più semplice e veloce da preparare era la ciambella, e quella della nonna era sofficissima. Per preparare la ciambella soffice della nonna servono pochi ingredienti. La potete arricchire con ciò che vi piace, gocce di cioccolato, canditi, uvetta passa, marmellata o Nutella, creando così tante varianti, come la Ciambella alla Nutella. Io preferico la versione classica per la colazione, così posso spalmarci marmellata o Nutella, a parte. Questo è un dolce versatile ottimo per la colazione e per la merenda. Potete utilizzare lo stesso impasto per preparare delle piccole merendine monoporzione, mettendolo nei pirottini e cucinandole per la metà del tempo.

Ingredienti per 4 persone

  • Farina: 500 g
  • Zucchero: 300 g
  • Latte intero:150 ml
  • Olio di semi: 1 bicchiere
  • Uova: 4
  • Lievito per dolci: 1 bustina
  • Scorza grattugiata di limone: 1
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Totale: 70 minuti
  • Calorie: 337 kcal/100 g

Preparazione

1

Montate le uova e lo zucchero semolato, con la frusta elettrica, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

2

Aggiungete l’olio di semi e continuate a montare.

3

Unite al composto il bicchiere di latte e continuate a montare.

4

Aggiungete la farina setacciata, il lievito in polvere al composto e cotinuate a montare. Poi aggiungete la buccia di limone o ciò che più gradite.

5

Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella e versate il composto all’interno.

6

Infornate a 180°C in forno statico preriscaldato, per 40 minuti. Fate la prova stecchino, se risulta asciutto la ciambella è pronta, altrimenti cuocete ancora per altri 5 minuti e rifate la prova, fin quando non uscirà asciutto.