fbpx

Cheesecake senza cottura pan di stelle e ricotta

La Cheesecake Pan di Stelle Senza Cottura è una torta perfetta da gustare in qualsiasi occasione: dalla torta di compleanno al dolce da tenere sempre a portata di mano. Inoltre, è acora più golosa perché la base di biscotti non è data dai soliti biscotti secchi ma dai biscotti al cacao Pan di Stelle.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

Ci siamo, mancano poche ore ai festeggiamenti, alle maschere, al trucco mostruoso, uno dei pochi giorni in cui ritornare a sentirsi un po’ bambini. Il classico motto “Dolcetto o scherzetto?!” Ci ha proprio ispirati nella preparazione di questo dolce. Se anche voi avete amici che si autoinvitano per la festa di Halloween a casa vostra quasi all’ultimo minuto, abbiamo la soluzione per un dolce buono e d’effetto, perché la sua decorazione finale, a tema, lascerà tutti senza parole, per non parlare della bontà. Di che dolce si tratta? Quale torta potrebbe mai essere più indicata per i festeggiamenti di questa tradizione prettamente americana se non una Cheesecake senza cottura? E come se non bastasse, ancora più golosa perché preparata con una base di biscotto, ma non i soliti biscotti secchi, ma i famosi biscotti al cacao Pan di Stelle.

Ingredienti per 6 persone

  • Biscotti pan di stelle: 200 g
  • Burro: 100 g
  • Ricotta: 200 g
  • Zucchero a velo: 250 g
  • Coccolato fondente per la decorazione: q.b.
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura:
  • Totale: 30 minuti
  • Calorie: 321 kcal/100 g

Preparazione

1

Per prima cosa tritate finemente con il mixer, o con l’aiuto di un mattarello i biscotti, vanno bene qualsiasi marca di biscotti secchi al cacao.

2

In seguito, aggiungete nella terrina con i biscotti tritati il burro fuso amalgamando bene.

3

Ricoprite per prima la base di uno stampo a cerniera precedentemente imburrato, fate un po’ di pressione con un cucchiaio in modo tale che l’impasto si compatti bene sul fondo e dopo aver ricoperto la base passate ai bordi della tortiera, posizionandola in verticale e facendola ruotare sulla base di appoggio. Versate un cucchiaio di impasto sui lati, schiacciate bene e ruotate, versate un altro cucchiaio di impasto e così via…

4

Dopo aver ricoperto la base e i bordi della tortiera, fatela raffreddare in frigo per circa mezz’ora.

5

Nel frattempo possiamo già passare alla crema. In una ciotola mescolate insieme la Philadelphia con lo zucchero e la ricotta, fino a formare una crema liscia.

6

Una volta ottenuta la crema, ricopriamo la base di biscotti che avevamo posto in frigo con la crema.

7

Lasciamo di nuovo la torta in frigo a riposare fino al momento di servirla, ricordatevi che va servita molto fredda.

8

Possiamo intanto preparare una semplicissima decorazione per la torta: su un foglio di carta da forno, con l’aiuto della sac à poche, formiamo una ragnatela di cioccolato fuso. E’ molto semplice, basta partire da una “x”al centro del foglio di carta e proseguire con un grande segno “+” sopra la “x” e unendo con delle linee tutti gli angoli a “V” che abbiamo creato, proprio come abbiamo fatto noi nella foto.

9

Lasciamo ad asciugare la decorazione, fino a far solidificare nuovamente il cioccolato. Solo quando sarà completamente asciutta potremmo staccarla delicatamente dalla carta da forno e posizionarla sulla cheesecake.

10

Non resta altro che togliere lo stampo a cerniera, aggiungere qualche altra decorazione adatta al tema “dolcetto o scherzetto!?” e servire la cheesecake.