Biscotti cuor di mela, morbidi e golosi per l’ora del te

Preparare i biscotti cuor di mela è davvero semplice. Il loro morbido ripieno vi conquisterà. Ideali per la merenda o per un te pomeridiano
biscotti cuor di mela
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp

I biscotti cuor di mela che desidero proporvi oggi, sono un’imitazione dei classici biscotti di pasta frolla ripieni del supermercato. La differenza, come sempre quando siete voi a preparare in casa un dolce, sono gli ingredienti. I biscotti cuor di mela sono facili da fare e molto salutari. Contengono pochissimo zucchero e se li preparate, come ho fatto io, con la pasta frolla senza burro, sono anche molto leggeri. Preparare il ripieno è piuttosto semplice, così come la frolla. Personalmente preferisco quella senza burro: la trovo più semplice da maneggiare e da stendere. Con gli stessi ingredienti di questi biscotti pasta frolla è possibile preparare la torta cuor di mela. Una vera delizia per la merenda o per un te con le amiche.

Ingredienti per 6 persone

  • Pasta frolla tradizionale: 200 g
  • Mele: 2
  • Zucchero di canna: 1 cucchiaio
  • Cannella: 1 cucchiaino
  • Succo di limone: 1/2
  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 20 minuti
  • Totale: 40 minuti
  • Calorie: 214 kcal/100 g

Preparazione

1

Preparare i biscotti cuor di mela è piuttosto semplice. Una volta che avrete deciso se utilizzare la frolla tradizionale o quella senza burro avrete già svolto metà del lavoro.

2

Come detto prima, io preferisco utilizzare la pasta frolla senza burro, ma voi sentitevi liberi di usare quella che preferite.

3

Una volta impastata, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigorifero a riposare per almeno un’ora.

4

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno. Sbucciate le mele, tagliatele a cubetti e mettetele in un tegame con lo zucchero, la cannella e il succo di limone.

5

Lasciatele cuocere finché saranno tenere, quindi frullatele con un mixer ad immersione. Lasciatele raffreddare.

6

Trascorso questo tempo, stendetela dello spessore di mezzo centimetro. Con un coppapasta di 4 centimetri di diametro, ricavate dei cerchi.

7

Adagiate su metà di essi un cucchiaino di ripieno.

8

Richiudete con i dischi restanti premendo bene in modo che il ripieno non fuoriesca.

9

Infornate a 180°C per 20 minuti, quindi lasciateli raffreddare. Dopo qualche ora si saranno ammorbiditi, acquistando la caratteristica consistenza.