Spaghetti pangrattato ed acciughe

Gli spaghetti con pangrattato ed acciughe sono un piatto tipicamente siciliano. Realizzarlo non è per nulla complicato, richiede poco tempo per la sua preparazione ed il risultato sarà un piatto ricco di sapore che verrà sicuramente apprezzato da tutti. Io, essendo celiaca, ho preparato questo piatto con la pasta ed il pangrattato senza glutine senza nessun […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: persone
  • Calorie:

Gli spaghetti con pangrattato ed acciughe sono un piatto tipicamente siciliano.

Realizzarlo non è per nulla complicato, richiede poco tempo per la sua preparazione ed il risultato sarà un piatto ricco di sapore che verrà sicuramente apprezzato da tutti.

Io, essendo celiaca, ho preparato questo piatto con la pasta ed il pangrattato senza glutine senza nessun problema e scommetto che se non ve lo avessi detto non lo avreste notato!

Procedimento

Prendete le acciughe, scolatele dall’olio e tagliatele a pezzettini. In una padella schiacciate uno spicchio d’aglio, aggiungete l’olio e lasciate soffriggere, aggiungendo poi le acciughe e lasciandole cuocere fino a quando non si saranno sciolte. A questo punto potrete eliminare lo spicchio d’aglio.

Spaghetti1

Spaghetti2

Nel frattempo portate ad ebollizione l’acqua salata e quando sarà il momento buttate gli spaghetti per cuocerti.

 

Prelevate un mestolo di acqua di cottura degli spaghetti ed aggiungetelo alle acciughe, incorporate poi il pangrattato facendolo cuocere per pochissimi minuti, fin quando non avrà assorbito l’acqua e l’olio creando una sorta di cremina.

Spaghetti4

Portate gli spaghetti a cottura, ed aggiungeteli al sugo, fateli saltare un paio di minuti aggiungendo una manciata di prezzemolo, dopodiché potrete impiattare il tutto.

Ingredienti (per 2 persone)

  • 180 gr. di spaghetti
  • 5 filetti di acciuga
  • 30 gr. di pangrattato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Sale q.b.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *