Spaghetti con le vongole

Gli spaghetti con le vongole sono un grande classico della cucina italiana, nonché un piatto saporito e gustoso. Questo primo si può realizzare con diverse tipologie di vongole, io in questo caso ho scelto i lupini in quanto, nonostante siano più piccoli delle veraci, risultano al palato molto più saporiti e gustosi. Gli spaghetti in […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 427 Kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Spaghetti: 180 g
  • Vongole: 1 Kg
  • Aglio: 1 spicchio
  • Prezzemolo: q.b.
  • Olio d'oliva: q.b.
  • Sale: q.b.

Gli spaghetti con le vongole sono un grande classico della cucina italiana, nonché un piatto saporito e gustoso.

Questo primo si può realizzare con diverse tipologie di vongole, io in questo caso ho scelto i lupini in quanto, nonostante siano più piccoli delle veraci, risultano al palato molto più saporiti e gustosi.

Gli spaghetti in fotografia sono senza glutine, a dimostrazione del fatto che se non lo avessi scritto nessuno avrebbe notato la differenza.

Procedimento

1Il primo passo da fare prima di cucinare le vongole sarà quello di verificare la presenza di sabbia al loro interno picchiettandole dalla parte dell’apertura su un piano. Se uscirà della sabbia significherà che la vongola non è utilizzabile, pertanto da buttare. Allo stesso modo eliminate le vongole che presentano il guscio rotto. Lavatele poi sotto l’acqua corrente fino a quando non ci saranno più residui di sabbia all’esterno.

2In una padella versate l’olio, aggiungete lo spicchio d’aglio e lasciate rosolare. Versate poi le vongole e coprite col coperchio, in questo modo le valve si apriranno per via del calore. Appena si saranno aperte spegnete il fuoco.

Spaghvong2

Spaghvong3

3A questo punto sgusciate le vongole una ad una e tenete il liquido che avranno rilasciato, filtratelo e versatelo in una padella assieme alle vongole sgusciate. Tenete da parte qualche vongola non sgusciata da utilizzare per decorare il piatto una volta cotto.

Spaghvong5

Spaghvong4

4Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata ed una volta cotta procedete a scolarla e ad aggiungerla alla padella con le vongole. Fate cuocere il tutto per qualche minuto aggiungendo anche una manciata generosa di prezzemolo tritato.

Spaghvong7

5Impiattate e servite…il vostro piatto di spaghetti alle vongole è pronto per essere gustato!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *