Rotolo alla nutella: pasta biscotto versione variegata

Oltre a piacere proprio a tutti, il rotolo alla nutella ha un aspetto che lo rende affascinante agli occhi di chi non sa quanto sia facile realizzarlo. Chi si accinge a prepararlo per la prima volta ha infatti solo un timore: come arrotolare la pasta biscotto. In realtà non c’è  niente di più semplice. La pasta biscotto è una base morbida […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 6 persone
  • Calorie: 350 Kcal/porzione
  • Ingredienti

  • Uova medie: 6
  • Zucchero: 200 g
  • Sale: 1 pizzico
  • Lievito: 1 cucchiaino
  • Farina: 180 g
  • Miele: 1 cucchiaino
  • Limone: 1 scorza
  • Cacao: 1 cucchiaino (per la versione variegata)

Oltre a piacere proprio a tutti, il rotolo alla nutella ha un aspetto che lo rende affascinante agli occhi di chi non sa quanto sia facile realizzarlo. Chi si accinge a prepararlo per la prima volta ha infatti solo un timore: come arrotolare la pasta biscotto. In realtà non c’è  niente di più semplice.

La pasta biscotto è una base morbida ed elastica utilizzata per creare dei dolci, generalmente arrotolati, farciti con creme e marmellate. Per via degli ingredienti che la compongono, viene anche chiamata pan di spagna arrotolato. E’ una preparazione davvero versatile che richiede pochissimi minuti di cottura, ideale quindi se siete alla ricerca di un dolce veloce per gli ospiti dell’ultimo minuto.

Vediamo i passaggi e i segreti per creare un rotolo perfetto, anche in versione variegata.

Procedimento per il rotolo alla nutella

1Sbattete le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, fino ad ottenere una crema gonfia e spumosa (ci vorranno circa 5 minuti).

Attenzione: se vedete che la crema fa fatica a montare, è perché le uova sono troppo grosse, dovrete quindi aggiungere un altro po’ di zucchero.

impasto-miele

2Aggiungete la scorza del limone grattugiata e un cucchiaino di miele.

impasto-scorza-limone

3Unite infine la farina e un cucchiaino di lievito per dolci.

impasto-farina-dolci

4L’impasto per la pasta biscotto è già pronto per la cottura.

5Prendete la teglia del forno e foderatela con carta forno, versate il contenuto e infornate a forno statico 200°C per 8-10 minuti.

Attenzione perché ogni forno è a se, verificatene la cottura e non fatelo scurire troppo.

cottura-pasta-biscotto

1Oltre a questa variante classica, potete preparare una pasta biscotto variegata, cioè bianca e nera.

2Trasferite circa un terzo dell’impasto bianco in un’altra ciotola e unite il cacao, mescolando bene.

impasto-variegato

3Stendete sulla carta da forno prima la parte bianca e poi versatevi quella al cacao.

pasta-biscotto-bicolore

4Aiutandovi con uno stuzzicadenti o con il manico di un cucchiaio di legno, fate dei disegni a piacere. Cuocete sempre a 200°C per 8-10 minuti.

pasta-biscotto-variegata

5Una volta che la pasta biscotto sarà cotta, avvolgetela immediatamente su se stesso. Lasciatelo nella carta da forno, vi aiuterà a creare il rotolo.

dolce-arrotolato

6Un trucco per mantenere morbido il rotolo alla Nutella e non farlo rompere, soprattutto se siete alle prime armi, è quello di mettere una pellicola trasparente sopra, prima di iniziare ad arrotolarlo. Lasciatelo riposare e srotolatelo solo una volta che sarà freddo.

rotolo-dolce

Non resta che farcirlo. Potete bagnarlo con un po’ di bagna alle fragole e alchermes e poi spalmarvi la Nutella o semplicemente mettere solo la Nutella per ottenere un rotolo più asciutto. Se desiderate un dolce più leggero, provate a farcirlo con la panna e fragole.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *