Spaghetti aglio, olio e peperoncino: un primo piatto infallibile

Non so voi ma a me è successo. Una sera tardi è arrivata la fame, quella improvvisa che ti fa dire “ho voglia di pasta” e così li prepari, loro, gli spaghetti aglio olio e peperoncino. Ora, riflettendoci, secondo me la scelta degli spaghetti non è casuale. Sono il formato di pasta più piccolo disponibile […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 382 per porzione
  • Ingredienti

  • pasta: 160 gr
  • aglio: 2 spicchi
  • peperoncini secchi: 2
  • olio extravergine di oliva: 4 cucchiai

Non so voi ma a me è successo. Una sera tardi è arrivata la fame, quella improvvisa che ti fa dire “ho voglia di pasta” e così li prepari, loro, gli spaghetti aglio olio e peperoncino.

Ora, riflettendoci, secondo me la scelta degli spaghetti non è casuale. Sono il formato di pasta più piccolo disponibile sul mercato (vi prego, non rovinate il piatto usando gli spaghettini) e si cuociono davvero molto velocemente. Per quanto riguarda il condimento invece, non credo ci sia casa in Italia senza una testa d’aglio e un peperoncino, anche essiccato.

Insomma, gli spaghetti aglio olio e peperoncino sono davvero un primo piatto o uno spuntino di mezzanotte saporito che mette d’accordo tutti. Vediamo insieme come prepararlo!

spaghetti aglio olio e peperoncino

1Come prima cosa mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.

spaghetti aglio olio e peperoncino

2In una padella larga fate scaldare l’olio con l’aglio sbocciato e tagliato a metà e il peperoncino. Io utilizzo quello secco, ma quello fresco andrà benissimo. Fate in modo che non bruci ma solo che l’olio si insaporisca.

spaghetti aglio olio e peperoncino

3Una volta che la pasta sarà cotta, scolatela direttamente nella padella del condimento.

spaghetti aglio olio e peperoncino

4 Saltatela qualche minuto a fuoco vivo quindi distribuitela nei piatti.

spaghetti aglio olio e peperoncino

Beatrice Piselli

Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.