Pasta con zucchine e carote veloce e gustosa

Fuori a cena in un ristorante della zona, come sempre in cerca di un piatto vegetariano adatto a me, la proprietaria mi ha consigliato un primo a base di pasta fresca condito con zucchine e carote alla julienne. Non ero molto convinta, pensavo fosse priva di sapore o, peggio ancora, dolce. Invece al primo boccone […]

Fuori a cena in un ristorante della zona, come sempre in cerca di un piatto vegetariano adatto a me, la proprietaria mi ha consigliato un primo a base di pasta fresca condito con zucchine e carote alla julienne. Non ero molto convinta, pensavo fosse priva di sapore o, peggio ancora, dolce. Invece al primo boccone me ne sono innamorata: saporita, cremosa e… favolosa!

Ovviamente ad ogni boccone pensavo a come rifarla a casa, ma non mi sarei mai immaginata che mi riuscisse addirittura meglio. Vediamo insieme come prepararla!

Pasta con zucchine e carote

Procedimento

Pochi passi semplici per un primo goloso. Vediamoli!

Pasta con zucchine e carote 2

Pasta con zucchine e carote 3

Grattugiate con una grattugia a fori grossi le zucchine, le carote e lo scalogno. Trasferitele in una padella con una noce di burro e fate insaporire.

Pasta con zucchine e carote 4

Pasta con zucchine e carote 5

Coprite e lasciate cuocere a fuoco basso finchè tutte le verdure non si saranno appassite. A questo punto unite la ricotta e amalgamatela. Regolate di sale e pepe.

Pasta con zucchine e carote 6

Pasta con zucchine e carote 1

Una volta che il sugo sarà cremoso, unite la pasta cotta e, se necessario, qualche cucchiaio di acqua di cottura. Servite con una grattugiata di formaggio. Provate e non ve ne pentirete!

Ingredienti

  • 2 Zucchine
  • 2 Carote
  • 1 Scalogno
  • 1 noce di Burro
  • 200 g di Ricotta
  • Sale e pepe qb
  • Formaggio grattugiato qb
Beatrice Piselli

Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.