Pizza in teglia, una soffice bontà

La pizza in teglia è una delle ricette che più amo in assoluto, identica a quella delle rosticcerie. Alta, soffice, leggerissima, che non appesantisce lo stomaco, con pochissimo lievito e sempre perfetta per essere mangiata sia caldissima appena sfornata e sia fredda. Io ho scelto la versione margherita, classica, ma voi potete osare con tanti […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 2 persone
  • Calorie: 270 kcal/100 g
  • Ingredienti

  • Farina manitoba: 500 g
  • Acqua: 400 ml
  • Olio di oliva: 1 cucchiaio
  • Sale: 2 cucchiaini
  • Lievito di birra fresco: 3 g
  • Polpa di pomodoro: 400 ml
  • Passata di pomodoro: 150 ml
  • Provola dolce: 350 g
  • Basilico: q.b.
  • Sale fino: q.b.

La pizza in teglia è una delle ricette che più amo in assoluto, identica a quella delle rosticcerie. Alta, soffice, leggerissima, che non appesantisce lo stomaco, con pochissimo lievito e sempre perfetta per essere mangiata sia caldissima appena sfornata e sia fredda. Io ho scelto la versione margherita, classica, ma voi potete osare con tanti gusti e farciture.

Come preparare la pizza in teglia

1In una ciotola mescolare la polpa con la passata di pomodoro schiacciando con una forchetta. Unire un filo d’olio di oliva, il basilico e il sale. Mescolare e tenere in frigo fino all’uso. Tagliare la provola a fettine lunghe e sottili, far riposare in frigo fino all’utilizzo.

2Per la pasta, versare in una ciotola la farina

farina

3aggiungere il sale sciolto in poca acqua e il lievito sciolto nella restante acqua.

farina acqua e lievito

4Azionare una impastatrice con il gancio K e far andare la macchina fino ad incordare l’impasto. Dopo aver impastato per un paio di minuti aggiungere l’olio e continuare ad impastare.

impasto pizza in teglia

5Versare l’intero impasto in una ciotola e far riposare coperto con pellicola per almeno 5 ore. Imburrare poi la teglia del forno e versare tutto l’impasto lievitato, cercando di livellarlo con una spatola o con le mani infarinate.

impasto in teglia

6Aggiungere sopra il pomodoro preparato in precedenza e far riposare 30 minuti. Infornare poi in forno già caldo a 250°C per circa 30 minuti. 5 minuti prima della fine della cottura aggiungere la provola tagliata e far sciogliere. Controllare sempre il fondo della pizza prima di sfornarla.

Consigli

Voglio indicarvi le varianti più gustose per farcire la vostra pizza in teglia: salsiccia sbriciolata, patate al forno e provola; margherita con polpettine di carne fritte; ortolana con crocchè di patate; pizza bianca con panna, salmone affumicato, funghi e rucola; margherita con salsiccia, funghi, speck e patatine fritte; pizza bianca con panna, fiori di zucca e pomodorini.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.