Salame di cioccolata senza uova: una golosa merenda per grandi e piccini

Il salame di cioccolata è un dolce golosissimo e piuttosto semplice da realizzare. E’ l’ideale per la merenda dei bambini in un pomeriggio d’inverno,perfetto quando arrivano a casa all’improvviso degli ospiti e non abbiamo niente da offrire, o quando non vogliamo rinunciare a preparare con le nostre mani il dolce per una cena con gli […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 6 persone
  • Calorie: 181 Kcal/fetta
  • Ingredienti

  • Biscotti secchi: 200 g
  • Burro: 70 g
  • Zucchero semolato: 50 g
  • Nutella: 2 cucchiai
  • Cacao amaro in polvere: 2 cucchiai
  • Latte: q.b.

Il salame di cioccolata è un dolce golosissimo e piuttosto semplice da realizzare. E’ l’ideale per la merenda dei bambini in un pomeriggio d’inverno,perfetto quando arrivano a casa all’improvviso degli ospiti e non abbiamo niente da offrire, o quando non vogliamo rinunciare a preparare con le nostre mani il dolce per una cena con gli amici, anche se abbiamo poco tempo a disposizione.
La versione del salame di cioccolata che voglio presentarvi oggi è leggermente diversa da quella tradizionale, perché è preparata senza le uova, quindi più leggera, più digeribile ed adatta anche a chi è allergico. 

1Per preparare un ottimo salame di cioccolata senza uova, come prima cosa dobbiamo sbriciolare i biscotti secchi. Possiamo utilizzare il mixer, oppure, come ho fatto io, mettere i biscotti in un sacchetto di plastica a chiusura ermetica e sbriciolarli con le mani. E’ molto importante sbriciolare per bene i biscotti: lasciandoli in pezzi troppo grossi, il salame di cioccolata risulterebbe troppo duro e difficile da tagliare. Quando abbiamo finito di sbriciolare per bene i biscotti, possiamo metterli in una ciotola di plastica abbastanza capiente e tenerli un attimo da parte.

salame-di-cioccolata-foto-1

2Nel frattempo, mettiamo in un’altra ciotola di plastica il burro sciolto, a temperatura ambiente o nel microonde, e lo zucchero, e amalgamiamoli insieme mescolando. Quindi aggiungiamo il cacao in polvere e la nutella e mescoliamo bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema morbida. A questo punto, possiamo incorporare i biscotti sbriciolati. La mancanza dell’uovo potrebbe rendere l’impasto troppo secco: io vi suggerisco di aggiungere a questo punto un goccio di latte, ma deve essere pochissimo, al massimo un bicchierino da liquore, perché troppo finirebbe per inzuppare e sciogliere i biscotti.

salame-di-cioccolata-foto-2

3Mescolate bene, e quando l’impasto sarà ben amalgamato versatelo su un foglio di carta stagnola piuttosto lungo, e modellatelo con le mani bagnate: cercate di ottenere un salame di cioccolata di diametro piuttosto ridotto, non troppo grosso, soprattutto se avete poco tempo a disposizione: ci metterà molto meno a compattarsi nel frigo.
A questo punto, potete avvolgere il salame di cioccolata nella carta stagnola, chiudendolo in modo da formare una caramella. Ora non resta che metterlo in freezer per un paio d’ore, e poi nel frigo.

salame-di-cioccolata-foto-3

4Il vostro salame di cioccolata senza uova è pronto per essere gustato:

salame-di-cioccolata-foto-4

Un’idea in più: sostituendo il burro con la margarina, il latte con il latte di soia ed i biscotti secchi classici con dei biscotti vegani, avremo anche una ottima versione veg del salame di cioccolata. 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.