Cannoli siciliani: ecco la ricetta per prepararli

I cannoli siciliani sono il dolce per eccellenza della tradizione sicula. Originariamente consumati durante il periodo di Carnevale, oggi si possono gustare tutto l’anno in tutta Italia. Non sarà mica perchè sono troppo buoni da non poterne fare a meno undici mesi l’anno? Insieme alla cassata, fanno parte di quei dolci amati da tutti che ti […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 24 persone
  • Calorie: 343 per 100 gr
  • Ingredienti

  • farina 00: 250 gr
  • cannella: 1 cucchiaino
  • cacao amaro: 5 gr
  • aceto: 30 ml
  • caffè solubile: 1 cucchiaino
  • ricotta di pecora: 700 gr
  • zucchero a velo: 30 gr
  • gocce di cioccolato: 50 gr
  • sale: 1 cucchiaino
  • zucchero a velo: 4 cucchiai
  • uova: 50 gr
  • Olio di semi: q.b
  • strutto o di uova: 50 gr

I cannoli siciliani sono il dolce per eccellenza della tradizione sicula. Originariamente consumati durante il periodo di Carnevale, oggi si possono gustare tutto l’anno in tutta Italia. Non sarà mica perchè sono troppo buoni da non poterne fare a meno undici mesi l’anno? Insieme alla cassata, fanno parte di quei dolci amati da tutti che ti fanno cedere in tentazione al solo vederli.

Un involucro di pasta fritto e croccante racchiude un ripieno di ricotta, solitamente di pecora, canditi e gocce di cioccolato. Ad ogni morso le vostre papille gustative faranno i salti di gioia. Prepariamoli insieme!

cannoli siciliani

1Mettete in una ciotola tutte le polveri, quindi farina, cacao, cannella, zucchero, sale e caffè solubile.

cannoli siciliani

2Aggiungete poi l’uovo e il burro (o lo strutto) a tocchetti.

cannoli siciliani

3A parte miscelate il marsala con l’aceto.

cannoli siciliani

4Iniziate a impastare con le mani, creando un composto simile alla pasta frolla.

cannoli siciliani

5Aggiungete a filo la miscela di aceto e marsala, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 1 ora.

cannoli siciliani

6Prelevate ora l’impasto e stendetelo con la macchinetta per la pasta o con il matterello fino allo spessore di un paio di millimetri.

cannoli siciliani

7Con un coppa pasta di 10 cm di diametro, ricavate dei cerchi, tirateli leggermente con le mani e avvolgeteli attorno allo stampo da cannolo.
Premete bene in corrispondenza del punto di unione.

cannoli siciliani

8Friggete i cannoli in abbondante olio finché saranno croccanti.

cannoli siciliani

9Scolateli e lasciateli su un foglio di carta da cucina, rimuovendo lo stampo centrale.

cannoli siciliani

10Nel frattempo preparate il ripieno mescolando la ricotta con lo zucchero e le gocce di cioccolato.

cannoli siciliani

11Trasferitelo in una tasca da pasticcere.

cannoli siciliani

12Farcite i vostri cannoli appena prima di servirli in modo che il guscio esterno non diventi molle per via del ripieno. Servite decorando con una ciliegia candita tagliata a metà posata sulle estremità.

cannoli siciliani

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.