Bayles, ricetta crema di whisky

Se avete assaggiato almeno una volta il Bayles, magari con un cubetto di ghiaccio, non resisterete alla tentazione di provare questa ricetta. Il Baileys o Bayles come lo chiamano i più, è una crema di whisky aromatizzata al caffè che si è soliti consumare a fine pasto o con gli amici. Grazie alla sua dolcezza, […]

  • Tempo di preparazione
  • Tempo di cottura:
  • Porzioni: 8 persone
  • Calorie: 129 kcal/bicchierino
  • Ingredienti

  • Latte intero: 300 ml
  • Zucchero: 200 g
  • 200 ml di 60 ml di Whisky

  • Alcool puro a 95°: 70 ml
  • Tazzina di Caffè ristretto: 1

Se avete assaggiato almeno una volta il Bayles, magari con un cubetto di ghiaccio, non resisterete alla tentazione di provare questa ricetta. Il Baileys o Bayles come lo chiamano i più, è una crema di whisky aromatizzata al caffè che si è soliti consumare a fine pasto o con gli amici. Grazie alla sua dolcezza, è amata anche da coloro che non impazziscono per gli alcolici. Inoltre è possibile aromatizzarla come più vi piace: vaniglia, cioccolato o, come abbiamo fatto noi, caffè, così da ricrearla il più simile possibile all’originale.

L’originale viene prodotto in Irlanda, utilizzando per l’80% materie prime del territorio, come la crema di latte e il whisky, che poi sono i due ingredienti fondamentali. Vengono poi aggiunti cacao, vaniglia, caramello e zucchero per conferirgli il classico sapore.

Ho preparato il Bayles come regalo gastronomico natalizio per gli amici, certa di fare cosa gradita. Volendo potete regalarlo insieme ad una coppia di bicchierini, magari presentato su un piccolo vassoio. Vediamo insieme come prepararlo.

Come preparare il Bayles fatto in casa:

1I passaggi sono pochi e semplici e il risultato garantito. In un pentolino dal fondo spesso mettete lo zucchero.

preparazione-bayles-1

2Aggiungete a filo la panna.

bayles

3Quindi versate il latte.

bayles

4A questo punto potete scegliere se aggiungere una tazzina di caffè ristretto oppure il caffè solubile, a mio parere migliore perché il gusto rimane più persistente.

bayles

5Scaldate il tutto fino a che lo zucchero non si sarà sciolto completamente. Non portatelo a bollore, non è necessario. Fatto ciò toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare.

6Aggiungete poi l’alcool puro e il whisky, mescolate e imbottigliate.

bayles

7Conservatelo in freezer fino al momento di servirlo.

Potete decidere di regalare questa deliziosa crema di whisky con una di Limoncello, sempre molto apprezzato soprattutto se fatto in casa con la nostra ricetta.

Beatrice Piselli

Ciao! Mi chiamo Beatrice e scrivo prevalentemente di cucina vegetariana e vegana prestando particolare attenzione alla stagionalità degli ingredienti. Trascorro molto tempo in cucina a studiare nuovi piatti e a fotografarli, così da poter trasmettere nel migliore dei modi tutto il mio amore per ciò che cucino.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.